02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

LA “SICILIA DEL VINO” VA IN SCENA: DALL’11 AL 13 MARZO, DEGUSTAZIONI E CONVEGNI AFFASCINANTI NEL “CONTINENTE VITINICOLO”

Dall’11 al 13 marzo, torna “Sicilia en primeur”, evento internazionale - organizzato da Assovini Sicilia - che rinnova “il suo obiettivo di far conoscere ed apprezzare, ad operatori, giornalisti e addetti ai lavori, “en primeur” la più prestigiosa produzione vinicola della Sicilia”.

Quest’anno grande attenzione sarà riservata ai Paesi dove solo di recente il vino siciliano ha iniziato a proporsi, come nel caso dei nuovi Paesi dell'Unione Europea e di quelli dell’Est (Polonia, Repubblica Ceca, Paesi Baltici, Russia ...), dell’Estremo Oriente e dell’Oceania (Cina, Korea, Singapore, Giappone, Australia ...) o del Sud America (Brasile ...), senza però, tralasciare le storiche e più consolidate mete dell’export siciliano (Usa, Scandinavia, Germania, Svizzera, Austria).

L’evento - che ogni anno come avviene negli eventi toscani (a Montalcino, in Chianti Classico, a Montepulciano) assegna anche il rating (in stelle) dell’ultima vendemmia - sarà un’occasione anche d’incontro con le più gustose preparazioni della cucina siciliana, con i migliori prodotti del suo universo agroalimentare, con le visite alle migliori cantine dell'Isola e con lo splendido palcoscenico della città di Palermo (con i suoi palazzi più belli e le sue ville più esclusive). Due i convegni in calendario il 13 marzo: “Sicilia, continente vitivinicolo” e “ Storia, cultura e paesaggio della Sicilia”.

Copyright © 2000/2019


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2019

Altri articoli