02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

La Stampa / Specchio

La rinascita dell’Umbria ... Ci sono sempre molte ragioni per andare in Umbria ... una regione che si sta pian piano trasformando in nuova frontiera dell’enologia d’eccellenza. Il merito va a quelle aziende che per prime hanno creduto nelle potenzialità del terroir, investendo risorse ed energie all’insegna di una clamorosa svolta di qualità. Tra queste troviamo sicuramente la cantina dei fratelli Remo ed Ernesto Sportoletti (Spello - tel. 0742/651461), nome e marchio storico del vino umbro ... Remo ed Ernesto stanno costruendo con tenacia la loro fama: prima i reimpianti in vigna, con grande attenzione prestata al vitigno autoctono Grechetto e un’inevitabile apertura internazionale (Chardonnay, Merlot e Cabernet), poi gli interventi in cantina con l’acquisto delle più moderne tecnologie e una cura attentissima nell’impiego dei migliori legni ...

La scelta dei vini - Equilibrio fra tradizione e innovazione internazionalità e terroir: questo è il segreto della cantina umbra, che produce ottimi vini tutti inseriti nella recente denominazione “Assisi”: Villa Fidelia Bianco, Villa Fidelia Rosso, Assisi Rosso

Copyright © 2000/2019


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2019