02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

La Stampa / Specchio

L’altro volto della Romagna ... Poderi dal Nespoli, nuova firma dell’enologia romagnola di eccellenza. Come per molte altre aziende della zona, gli inizi dell’attività vitivinicola risalgono a molte tempo fa (al 1929, per l’esattezza), ma la svolta è decisamente più recente e coincide con la volontà della famiglia Ravaioli, proprietaria dell’azienda, di ottenere risultati prestigiosi partendo dal proprio ricco patrimonio di vigneti felicemente esposti sui dolci pendii delle prime colline a ridosso dell’Adriatico ... Dai 30 ettari in proprietà si ricavano le uve, principalmente di varietà sangiovese, che danno vita a una manciata di etichette ambiziose, a loro volta affiancate da una ricca gamma di vini più freschi e immediati ... Noi possiamo dire di apprezzare particolarmente il Borgo dei Guidi, singolare taglio di sangiovese (70%), cabernet sauvignon (25%) e raboso del Piave: in questa che è forse l’etichetta di punta della batteria emerge con evidenza la mano felice di Alberto Antonini, enologo toscano ormai di famiglia in Romagna ...

Poderi Dal Nespoli - 47012 Civitella di Romagna (Fc) - Tel. 0543/989637

Produzione totale: 300.000 bottiglie l’anno

Borgo dei Guidi 2000, 10.300 bottiglie

Il Nespoli 2000, 20.000 bottiglie

Sangiovese di Romagna Vigneto Il Prugneto ’01 90.000 bottiglie

Da assaggiare: punta di diamante è il borgo dei Guidi, singolare taglio di Sangiovese (70%), Cabernet Sauvignon (25%) e Raboso del Piave. Ma anche il Nespoli 2000. Le etichette: Borgo dei Guidi 2000, Il Nespoli 2000, Sangiovese di Romagna Vigneto Il Prugneto 2001 ...

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

Altri articoli