02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

La Stampa

Enoflash

Umani Ronchi, un maxinvestimento abruzzese

Punta sull'Abruzzo, regione emergente nell´enologia, l'azienda marchigiana Umani Ronchi che ha acquistato una tenuta di 30 ettari sulle colline Teramane, sottozona vocata della Doc Montepulciano d´Abruzzo. Dalla vendemmia 2002 otterrà il riconoscimento della «garantita». L´investimento è di 3 milioni di euro.

«Piu´ spazio per il vino italiano in Egitto»

Il presidente dell'Enoteca del Piemonte Pier Domenico Garrone ha segnalato a Silvio Berlusconi la difficile situazione del mercato vitivinicolo italiano in Egitto. Costretto a restrittive condizioni di esportazione, il vino italiano, sottolinea l'Enoteca del Piemonte, non è sino ad ora riuscito a trovare interventi concreti da parte del Governo per poter essere presente in un'area come il Mar Rosso dove ogni anno si recano circa 800.000 turisti italiani di cui 85.000 solo al Domina Coral Bay Resort e Casino di Sharm El Sheikh.

Omaggio al Freisa con 70 degustazioni

Sabato, a Roatto (Asti) salotto sotto le stelle con omaggio a un vitigno fortemente legato al Piemonte: il Freisa. Sono previste degustazioni di settanta etichette di tutte le denominazioni e tipologie.

Riunite le grandi etichette del Salento

E´ nata l´associazione «I grandi vini del Salento», che riunisce le migliori realtà vinicole salentine con le più importanti case vinicole nazionali che hanno avviato investimenti nel territorio. Presidente è il cantante e titolare dell´omonima azienda, Albano Carrisi. Fra i soci fondatori dell´associazione (raggruppa 20 aziende) c´è la «Pasqua vigneti e cantine spa», che negli ultimi anni ha acquistato 100 ha nella zona di Manduria.

Paschina enologo dell´anno in Virginia

Prestigioso riconoscimento per l´enologo piemontese della tenuta di Barboursville Vineyards di proprietà della famiglia Zonin: Luca Paschina, nato a Alba, ha ricevuto il premio di Personaggio del Vino dell´Anno in Virginia. Il riconoscimento viene attribuito dal `93 da una commissione di viticoltori che sceglie la persona che ha contributo al successo dell´enologia della Virginia.

Un rosso «suonato» da Brian Eno

In un sorso di Langhe rosso sentire Brian Eno. Accade nel nuovo vino di Pelissero: un produttore under 40 conosciuto per il suo ottimo Barbaresco, una denominazione tipica, un cd con brani esclusivi e un orologio speciale che misura il tempo per 10 mila anni, avanza di uno scatto ogni anno, suona ogni secolo e fa uscire il cucù ogni millennio con musiche scritte da Eno. Long Now è un Langhe doc rosso vendemmia 2000, che a settembre, dopo aver concluso l´affinamento nelle 15 mila bottiglie, sarà sul mercato a parlare del territorio e del mondo.

Calabria, carta di vini e vigneti

E´ uscita, edita dall´istituto geografico De Agositni e su iniziativa dell´assessorato regionale, una carta dei vini di Calabria che racconta i doc e i vini a indicazione geografica tipica: Cirò, Donnici, Savuto, Pollino, Melissa, Lamezia, Sant´Anna di Isola Capo Rizzuto e ancora Greco di Bianco. Scavigna, S. Vito di Luzzi, Verbicaro, Scilla, Val d´Amato, Val di Neto e Valle del Crati.

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

Pubblicato su

Altri articoli