02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

La Stampa

Parole e vino al Salone del Lingotto: da oggi sono protagonisti anche guide ed enovolumi ... Parole da bere. Nell´«enoabbuffata» del Salone del vino c´è spazio anche per le tonnellate di carta che ogni anno vengono dedicate al mondo dei bianchi, dei rossi o delle bollicine. Al Lingotto Fiere sono attesi i più autorevoli critici internazionali e saranno tenute a battesimo quattro delle più prestigiose guide (Veronelli, Maroni, Johnson e Spumanti del Gambero Rosso) che hanno scelto l´appuntamento di Torino per presentare l´edizione 2003. Si comincia oggi dal Gambero Rosso che presenta la «Guida agli spumanti d´Italia 2003» che sarà conclusa da un super brindisi con le 90 etichette da Oscar. E´ un appuntamento che si rinnova invece quello con Gino Veronelli. Domani tocca alle «Guide Oro 2003: Ristoranti, Vini e Alberghi» di Luigi Veronelli. Un grande evento con il decano dei critici enogastronomici che con i suoi «Soli» è capace di influenzare i gusti di chi non si fida dei «trend setter». Sempre domani tocca all´emergente Luca Maroni. I suoi eventi sono esperienze sensoriali, una tendenza confermata anche da «Guida dei vini italiani 2003» e da «L´annuario dei migliori vini italiani 2003». Domenica tocca all´esordio dell´edizione italiana del «Libro dei vini 2003» di Hugh Johnson, uno dei manuali più attesi soprattutto per l´autorevolezza dell´autore che proporrà un viaggio in alcune delle principali zone vinicole del mondo: Italia, Francia, Madeira, California. C´è anche un´incursione nel multimediale. Il cd-rom «Sulle strade del vino lungo le vie Consolari» voluto dalla Coop e dal Movimento Turismo del Vino realizzato da De Agostini. Il viaggio alla scoperta dei sapori e dei vini, prodotti dalle cantine socie del Movimento Turismo del Vino, nei territori solcati dalle grandi strade romane viene presentato domenica. Sempre su cd-rom: «L´Italia dei vini» un progetto curato dall´Enoteca Italiana e dal Touring Club Italiano. Si esplora anche il pianeta Moscato attraverso le pagine del libro «100 Moscato d´Italia», curato da Gigi Brozzoni, giornalista esperto degustatore, ed edito dall´associazione Go Wine. Il gruppo di consumatori guidato da Massimo Corrado è protagonista al Salone di un´interessante serie di eventi compresa la presentazione di «Vinum 2003», la rassegna dei vini di Langhe e Roero. «Tanto vino, ma anche cultura del bere, degustazioni ed eventi legati al territorio - dice Walter Lodali un giovane produttore tra i nuovi protagonisti del salone -, anche per questo mi sono deciso a scegliere Torino, una manifestazione che cresce e su cui scommettere». Entusiasta dell´evento che sarà inaugurato oggi anche il presidente dell´Enoteca del Piemonte Pier Domenico Garrone: «La nostra Regione ha le carte in regola per essere il riferimento nazionale e l´appuntamento del Lingotto lo dimostra. Anche i grandi critici hanno scelto il Salone del vino».

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

Pubblicato su

Altri articoli