02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

La Stampa

Il grande barolo “re” dell’asta internazionale ... Bottiglie storiche delle più prestigiose aziende produttrici saranno, com’è ormai tradizione, protagoniste della sesta “Asta del Barolo”, in programma oggi, dalle 15,30. a La Morra (Cuneo). La selezione sempre più rigorosa dei lotti tra le più apprezzate cantine della zona di origine del Barolo e i collegamenti internet, che insieme a quelli telefonici e alle presenze in sala porteranno a 600-700 persone, saranno punti di forza di questa edizione. I lotti dell’asta (si svolge nella cantina del produttore Gianni Gagliardo) saranno una cinquantina e non mancherà quello di beneficenza, un doppio magnum di Barolo 1999 Gianni Gagliardo, con proventi destinati a “Polioplus”, iniziativa del Rotary per debellare la poliomelite. Previsti collegamenti internet con ristoranti a Hong Kong, Kuala Lumpur (Malaysia), Toronto (Canada) e Roma. In sala saranno presenti compratori non solo italiani, ma anche provenienti da Svizzera, Germania, Inghilterra, Russia, Stati Uniti, Singapore e Giappone.

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

Pubblicato su

Altri articoli