02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

La Stampa

Il Brachetto d’Acqui alla conquista della Cina. Partito per Shanghai il primo container ... Il Brachetto d’Acqui sbarca in Cina. Il primo container del raffinato vino piemontese è partito nei giorni scorsi con destinazione Shanghai, dove verso la fine di luglio saranno aperte due “Brachetterie”. Il Consorzio di tutela del Brachetto d’Acqui ha aperto a Shanghai un ufficio di rappresentanza permanente ed ha concluso in sei delle più economicamente avanzate province della Cina. “La partenza di questo container costituisce un momento storico”, ha detto durante la cerimonia che ha coronato la spedizione il presidente del Consorzio di tutela del Brachetto, Paolo Ricagno, che sarà la prossima settimana a Shanghai nell’ambito delle manifestazioni dedicate al Made in Italy in Cina per l’anno 2004, a cui è prevista la partecipazione del Capo dello Stato, Carlo Azeglio Ciampi.

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

Pubblicato su

Altri articoli