02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

La Stampa

Gran cru del Barolo ... Damilano controlla il 60% dei connubi... Damilano diventa il maggiore “azionista” dei Cannubi, in assoluto il “grand cru” del Barolo. L’azienda ha infatti acquisito in locazione 8 ettari dei pregiati vigneti, che vanno ad aggiungersi agli altri 2 ettari di proprietà. Con questo accordo la Damilano controllerà il 60 per cento di tutta l’estensione del cru e porterà la sua produzione di Barolo Cannubi dalle attuali 10 mila a circa 50 mila bottiglie.

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

Pubblicato su

Altri articoli