02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

La Stampa

L’asta del Barolo in diretta con la Cina ... Oggi nelle Langhe... L’anno scorso, i lotti più preziosi erano volati quasi tutti in Cina, confermando l’ottimo momento vissuto dal grande rosso di Langa anche in Estremo Oriente. Chissà cosa succederà oggi pomeriggio a La Morra, quando nelle cantine di Gianni Gagliardo inizieranno i rilanci per accaparrarsi le 31 partite di bottiglie storiche selezionate per l’undicesima edizione dell’Asta del Barolo. Anche perché la platea ospitata tra le botti dovrà nuovamente fare i conti con gli avversari del Far East, pronti a rilanciare in diretta video dal ristorante Grissini dell’Hotel Grand Hyatt di Hong Kong e dal Cepe dell’Hotel Ritz-Carlton di Pechino. L’asta è un appuntamento a inviti di risonanza internazionale che mescolando grandi bottiglie (dal 1961 alle ultime annate), ospiti illustri e rilanci ogni anno consente di fare il punto sulle quotazioni del mercato. Un lotto multiplo andrà in beneficenza: battitore il direttore di Raduno Fabrizio Del Noce. Ma il Barolo Day inizierà già in mattinata al Teatro Sociale di Alba, con la presentazione dei primi risultati della vendemmia 2008 in Langa coordinata dal Consorzio di tutela

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

Pubblicato su

Altri articoli