02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

La Stampa

Sostiene Slow Food ... La scommessa del vino di montagna... Le zone viticole di montagna hanno, per chi scrive di vino, un fascino del tutto particolare. Un po’ meno, purtroppo, per i consumatori, che non capiscono quanto costi lavorare in aree più complicate dal punto di vista orografico e indirizzano le loro scelte verso prodotti più accattivanti dal punto di vista del marketing, ma più poveri di storia, cultura e tradizioni. La Val Camonica non è certo uno dei terroir viticoli più celebri della penisola: lì sopravvive un unico vignaiolo, un trentenne che ha scommesso il suo futuro in un progetto di largo respiro. Qui l’uva si coltiva con il sistema della pergola o opol, forma dialettale con cui si chiama la pianta di vite, ma nello specifico indica una forma di coltivazione: due o più piante legate a un unico palo e portate alte a tendone per sfruttare al massimo la scarsa disponibilità di terreno tipica delle zone di montana: sopra la vite, sotto quanto necessario per il sostentamento, patate, pomodori e insalata. Enrico Togni ha deciso di creare un vino particolare, l’Opoi, che in etichetta riporta con chiarezza i nomi dei contadini che in zona coltivano l’uva e gliela vendono. Un modo per dare dignità al produttori, che si spezzano la schiena sotto le pergole, e che rischiano di scomparire visto il valore ridicolo normalmente riconosciuto alle loro uve. Ma Enrico ha coinvolto anche i ristoratori e i negozianti del territorio, perché secondo il suo disegno l’Opol andrà consumato esclusivamente nella zona di produzione. Tutta la filiera è stata coinvolta con intelligenza e con uno spirito imprenditoriale innovativo, che ha compreso che il vignaiolo deve diventare soggetto attivo e motore di una nuova socialità.

Copyright © 2000/2019


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2019

Pubblicato su

Altri articoli