02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018
ACQUISIZIONI INTERNAZIONALI

Lavazza nella “terra dei canguri”, acquista il 100% del distributore australiano Blue Pod

Il Gruppo italiano (2 miliardi di ricavi nel 2017) è ora proprietario dell’azienda che, da oltre 10 anni, è il suo distributore esclusivo in Australia
CAFFE', LAVAZZA, Non Solo Vino
Lavazza (2 miliardi di euro di ricavi nel 2017) continua ad investire in Australia

Dopo Carte Noire ed Esp in Francia, Merrild in Danimarca, Kicking Horse Coffee in Canada e Nims in Italia, il Gruppo Lavazza (2 miliardi di euro di ricavi nel 2017 di cui il 63% sui mercati esteri, ndr) continua la sua strategia di internazionalizzazione e si compra il 100% delle attività di Blue Pod Coffee, azienda australiana specializzata nella distribuzione dei sistemi espresso Lavazza (capsule e macchine) per il settore Office Coffee Service (Ocs) e da oltre 10 anni distributore esclusivo in Australia del Gruppo torinese nel settore Ocs. L’operazione, si legge in una nota, conferma sempre di più l’importanza dell’Australia quale mercato chiave, nel quale Lavazza presidierà direttamente tutti i segmenti di mercato del caffè, sia in casa sia nel fuori casa.
Lavazza è presente in Australia da oltre 30 anni e dal 2015 opera a livello locale con la propria consociata Lavazza Australia Pty Ltd, con sede a Melbourne. “Questa operazione s’inserisce nell’espansione del Gruppo a livello internazionale, continuando così a perseguire una crescita solida e di creazione di valore - commenta Antonio Baravalle, ceo del Gruppo Lavazza - l’acquisizione di Blue Pod è particolarmente significativa perché ci permette anche in Australia di presidiare direttamente tutti i momenti del consumo del caffè”.
E dove ora il Gruppo torinese intende valorizzare Blue Pod, condividendo competenze e valori e mantenendone al contempo l’indipendenza e l’autonomia. In questa direzione, per rafforzare ulteriormente la governance della società australiana, ha nominato Silvio Zaccareo, già Apac Business Unit Director Lavazza Australia Managing Director, amministratore unico di Blue Pod.
Lavazza in Australia investe in consumer awareness ed engagement attraverso attività di marketing, incluse anche le sponsorizzazioni dell’Australian Open e del Lavazza Italian Film Festival. Il Gruppo conta due Training Center in Australia (a Sydney e Melbourne), che fanno parte di una rete di oltre 55 centri dislocati in tutto il mondo e dedicati alla formazione sull’innovazione di caffè e prodotti.

Copyright © 2000/2019


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2019

TAG: CAFFE', LAVAZZA

Altri articoli