02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018
LA CURIOSITÀ

L’enoturismo viaggia (anche) in nave. Msc Crociere punta sul vino con la “Wine Cruise”

Progetto nato grazie alla collaborazione con Wine & Sea, insieme ad esperti Gambero Rosso & Sommelier Ais: ok da tante cantine italiane
AIS, GAMBERO ROSSO, MSC CROCIERE, vino, Italia
L’enoturismo viaggia (anche) in nave. Msc Crociere punta sul vino con la “Wine Cruise”

Non solo borghi, campagne e città d’arte, l’enoturismo può trovare un ruolo da protagonista anche nelle crociere. Msc Crociere ha debuttato a Vinitaly per presentare la crociera tematica Wine & Sea, progetto che vedrà la presenza di importanti cantine italiane con le quali sarà possibile approfondire curiosità e temi legati al mondo del vino. I winelovers, negli otto giorni ospiti della nave (la MSC Splendida), grazie alla collaborazione con Wine & Sea, insieme agli esperti di Gambero Rosso & Ais (Associazione Italiana Sommelier), potranno partecipare ad eventi a tema, approfondimenti e incontri in cui poter degustare vini bianchi, rossi e frizzanti presenti protagonisti nel panorama enologico italiano.
La partenza del progetto è prevista per il prossimo 17 maggio da Siracusa, con la nave che poi proseguirà il proprio itinerario con imbarchi previsti a Taranto (18 maggio), Civitavecchia (20 maggio) e Genova (21 maggio), oltre ad uno scalo a Marsiglia, prima del ritorno nell’antica Syraka il 24 maggio.
“Il nostro obiettivo - ha dichiarato Luca Valentini, direttore commerciale Msc Crociere - è quello di offrire un’esperienza unica all’insegna del sapore e degli aromi inebrianti del vino che i nostri ospiti potranno degustare nell’ampia gamma di eventi dedicati a bordo”.

Copyright © 2000/2022


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2022

Altri articoli