02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Libero

News & People ... Nullo senza l’avvocato il test dell’etilometro ... Sul test dell’etilometro, strumento tra i più controversi per la sicurezza, arriva da un giudice di Genova una sentenza che farà discutere: se è fatto senza che le forze dell’ordine comunichino che ci si può far assistere da un avvocato, il test è nullo e l’imputato, anche se oltre la soglia di alcol consentita per guidare, va assolto.

Nei campi uno su 10 è extracomunitario ... In agricoltura oltre un lavoratore su 10 è extracomunitario, e i rapporti di lavoro regolari sono 90.000, di cui i 2/3 sono a tempo determinato. Tra le nazionalità maggiormente rappresentate ci sono, secondo Coldiretti, gli albanesi (17,2%), gli indiani (13,8%), i marocchini (12,6%), i tunisini (8,7%) e i macedoni (5,2%).

Il pesce? Mangiatelo due volte a settimana ... Il pesce nelle mense a scuola? Due volte a settimana, meglio se pescato e soprattutto di stagione. È il menù ideale in fatto di prodotti ittici dettato da mamme e papà secondo un sondaggio di Federcoopesca-Confcooperative. Per avere qualità rispettando i budget scolastici, bisogna puntare su prodotto nazionale fresco di grande pezzatura.

Vigne assicurate, 36 milioni dalla Ue ... Avviate le procedure per l’erogazione dei contributi previsti per le assicurazioni agevolate nel settore vitivinicolo, nella misura massima prevista dalla legge, pari all’80% del costo delle polizze con soglia di danno e al 50% di quelle senza soglia. Secondo il Ministro dell’Agricoltura Galan si tratta di un “risultato eccezionale”.

In Umbria è tempo di olio nuovo ... Con la vendemmia un po’ in ritardo e la raccolta delle olive sempre più anticipata, è già tempo di olio nuovo. Al Frantoio Gaudenzi di Trevi, una delle realtà più affermate d’Italia (proprio quest’anno, il 6 novembre, festeggerà i 60 anni dalla fondazione), si cominciato dai primi giorni di ottobre a frangere le prime olive.

Prezzi stazionari per le uve 2010 ... A vendemmia ormai nel pieno rimane il problema dei prezzi bassi delle uve, ancora allineati a quelli del 2009: in Chianti Classico 70-75 euro al quintale, Brunello di Montalcino 150 euro, Nebbiolo da Barolo 150-170 euro, in Sicilia Merlot e Cabernet Sauvignon 35-40 euro, mentre il Nero d’Avola tra i 25 e i 30 euro al quintale.


Copyright © 2000/2019


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2019

Pubblicato su