02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Libero

La Toscana vero “teatro” del grande vino ... Cosa hanno in comune “Tuscan Sun Festival” n. 9 (Cortona, 1-7 agosto) e “Divino Tuscany” (Firenze, 2-5 giugno)? La Toscana e i suoi vini, le star hollywoodiane e soprattutto James Suckling. Il “Tuscan Sun Festival” presenta ancora una volta
artisti di livello mondiale (la pianista Martha Argerich, il premio Oscar Luis Bacalov, il soprano Danielle de Niese), ma anche una performance teatrale di Sharon Stone e Jeremy Irons (www.tuscansunfestival.com). “Divino Tuscany”, “conta su Sting, la moglie Trudy Styler e il violinista Joshua Bell. E, soprattutto, sulle dinastie che hanno fatto la storia del vino toscano: cinquantuno produttori top, come Ricasoli, Antinori, Banfi, Frescobaldi, Mazzei, Petrolo, Il Borro, Corsini (www.divinotuscany.com). A Siena c’è la “Settimana
dei Vini” (27 maggio-1 giugno), di Enoteca Italiana e Banca Monte dei Paschi di Siena, che brinda ai 150 anni dell’Unità d’Italia con oltre 1.600 vini (www.enoteca-italiana.it). Infine, Arezzo si prepara per “Tuscany Wine”, promosso da Arezzo Fiere Vinitaly di Veronafiere (www.tu-wi.it), dedicato a produttori, buyers ed appassionati.

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

Pubblicato su

Altri articoli