02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Libero

Jazz e classica ... Toscana, buona musica in cantina... Metti insieme grandi nomi della musica internazionale e alcune delle più prestigiose cantine toscane. Il risultato? Due eventi nel segno del connubio tra vino e musica da mettere in agenda. Da ieri all’8 luglio arriva in Toscana “Melodia del vino” (www.melodiadelvino.it), festival ideato dal pianista parigino Marc Laforet, che in Francia esiste già da tempo (“Les grand crus musicaux”), e che vedrà musicisti di prima classe esibirsi nelle più belle tenute toscane, i cui vini saranno in degustazione dopo i concerti: alla Rocca di Frassinello a Gavoranno (stasera), a Villa Fanini a Capannori (4 luglio), a Castello Banfi a Montalcino (6 luglio) e alla Rocca di Montemassi (Zonin) a Roccastrada (8 luglio). Dal 13 al 24 luglio torna invece “Jazz & Wine in Montalcino” (www.castellobanfi.it), evento tra i più importanti d’Italia, firmato Castello Banfi, Jazz & Image di Roma e Comune di Montalcino, con musica d’autore e grandi vini nella trecentesca Fortezza di Montalcino, e nomi del calibro di Danilo Rea, Enrico Pieranunzi, Elio (ma senza Le Storie Tese), Peppe Servillo, Javier Girotto e, in esclusiva europea, il “Tribute to Michael Brecker”. Insomma la Toscana sceglie la sinfonia per le bottiglie.

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

Pubblicato su

Altri articoli