02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Libero

La top 10 “eno-apocalittica” ... Se la profezia Maya si avverasse, con quale bottiglia brindare alla fine del mondo? Lodice un sondaggio di Winenews e Vinitaly, dove gli enonauti hanno stilato una “top 10 eno-apocalittica”. Al n. 1 Barolo Monfortino 1964 Conterno, quindi Sassicaia 1985, Brunello Riserva 1955 Biondi Santi; al n. 4, Giulio Ferrari Riserva del Fondatore 1989, quindi Amarone 1990 Allegrini, Amarone 1971 Quintarelli, Franciacorta Vittorio Moretti 2001 Bellavista, Masseto 2001 Ornellaia, Solaia 1988 Antinori e Sagrantino “25 Anni” 1995 Caprai.

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

Pubblicato su

Altri articoli