02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018
ANTEPRIMA

Moscato d’Asti Experience 2018, Moscato e Barbera nei calici, con un occhio all’export

Da domani al 2 dicembre, l’Anteprima, firmata dal Consorzio dell’Asti, con il Consorzio della Barbera d’Asti e Vini del Monferrato

Nonostante qualche difficoltà, l’Eldorado del vino italiano è ancora fuori dai confini nazionali, dove aziende e territori continuano a guardare con interesse ed entusiasmo. Confortati dai numeri, che raccontano di intere denominazioni i cui fatturati dipendono dalla quota export: dal Brunello di Montalcino al Barolo, passando per le diverse produzioni dell’astigiano: oltre l’85% delle bottiglie di Asti e Moscato d’Asti Docg prodotte (nel 2017 erano 88 milioni). L’Asti è infatti esportato, prevalentemente sul mercato europeo, con in testa Russia (17%), Germania (14%) e Regno Unito (8%). Le 34 milioni di bottiglie di Moscato d’Asti Docg sono invece richieste soprattutto negli Usa, che da soli assorbono il 67% del prodotto, seguiti da Italia (10%) e Corea del Sud (4%). L’evento sarà l’occasione per degustare l’Asti Secco Docg, che, ad un anno dal lancio, è stato prodotto in 2 milioni di bottiglie e consumato quasi esclusivamente in Italia. Anche la Barbera d’Asti Docg mostra interessanti livelli di esportazione, considerando che delle 20 milioni di bottiglie prodotte nel 2017 oltre il 60% finisce all’estero. Stati Uniti, Gran Bretagna, Germania e Nord Europa sono i Paesi dove se ne beve di più. Ecco perché i protagonisti della Moscato d’Asti Experience 2018, l’Anteprima firmata dal Consorzio dell’Asti con il Consorzio della Barbera d’Asti e vini del Monferrato, di scena ad Asti, da domani al 2 dicembre, saranno i wine writer internazionali, da Stati Uniti, Regno Unito, Paesi scandinavi, Repubbliche Baltiche, Russia, Germania, Cina, Giappone, Corea del Sud e Singapore.
Al centro, un programma di degustazioni intenso, che farà tappa in alcuni dei luoghi più caratteristici di un territorio riconosciuto Patrimonio Universale dell’umanità dall’Unesco, e nel quale crescono le migliori espressioni mondiali di Moscato e di Barbera, nella cornice dei luoghi simbolo del Piemonte vitivinicolo, come le storiche sale del Castello Gancia di Canelli, in cui Walter Speller, inviato per l’Italia di jancisrobinson.com, guiderà una masterclass dedicata all’Asti ed al Moscato d’Asti; al Foro Boario di Nizza Monferrato andrà, invece, in scena “Barbera Revolution”, masterclass firmata da Kerin O’Keefe, corrispondente in Italia di “Wine Enthusiast”, che ha portato al vertice della sua Top 100 una Barbera, il Nizza 2015 Cipressi di Michele Chiarlo, e che offrirà la sua personale lettura della Barbera d’Asti Docg. L’Enoteca Regionale di Acqui Terme ospiterà, invece, un seminario di approfondimento dedicato al Brachetto d’Acqui Docg. In programma anche un’esperienza gastronomica, in collaborazione con l’Icif, prestigiosa scuola di cucina internazionale con sede a Costigliole d’Asti, nella quale i piatti tipici della tradizione culinaria piemontese saranno preparati dai giornalisti e degustatori stranieri.
“Siamo lieti di aprire il nostro territorio ad un gruppo così importante di operatori internazionali - dice Romano Dogliotti, presidente Consorzio Asti - perché la loro presenza ci permetterà di trasmettergli non solo lo stile glamour delle nostre bollicine, ma anche lo stretto legame che esse hanno con la loro zona di origine, con la storia e la cultura, che è alla base di quell’identità rural-glam che contraddistingue il Moscato d’Asti e l’Asti Docg”. “La qualità degli operatori stranieri ed italiani - aggiunge Filippo Mobrici, Presidente del Consorzio di tutela della Barbera d’Asti e vini del Monferrato - certifica da sola l’importanza di questa iniziativa, dove la Barbera d’Asti troverà come sempre quel riconoscimento internazionale che merita”.

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

Altri articoli