02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018
ENOTURISMO

Movimento del Turismo del Vino: comunicazione, incoming e formazione per l’accoglienza in cantina

Le linee guida della nuova Direzione Mtv, con membri dal Trentino alla Sicilia. Confermato di Nicola d’Auria alla presidenza
ENOTURISMO, MOVIMENTO TURISMO DEL VINO, vino, Archivio
Movimento del Turismo del Vino: comunicazione, incoming e formazione per l’accoglienza

Rafforzamento l’immagine del Movimento del Turismo del Vino, anche attraverso il potenziamento dei canali di comunicazione e al marketing finalizzato all’incoming internazionale; sviluppo dei rapporti istituzionali e rafforzamento e ampliamento delle partnership, fino alla formazione in ambito di marketing dell’accoglienza in cantina, ma anche di attività fiscali e amministrative connesse al settore del turismo enogastronomico: ecco gli obiettivi del prossimo futuro per il Movimento del Turismo, che ha confermato alla guida il presidente Nicola D’Auria ed il vice presidente Sebastiano Decorato, e nominato un nuovo consiglio che va dal Trentino alla Sicilia, con Valentina Togn (presidente Mtv Trentino Alto Adige), Maria Paola Sorrentino (Mtv Campania), Stefania Busà (Mtv Sicilia), Roberta Lilliu (Mtv Sardegna) e Filippo Antonelli (Mtv Umbria).
Un Movimento che guarda al futuro di un settore, quello dell’enoturismo, strategico per il Belpaese. E la cui riscossa, come organizzazione, deve necessariamente passare dal tornare a conquistare l’interesse delle più grandi ed importanti cantine d’Italia, oggi, grazie soprattutto alla propria capacita imprenditoriale e comunicativa tra le realtà più visitate e veri motori dell’enoturismo italiano, ed alla base della nascita del Movimento negli anni Novanta del Novecento.

Copyright © 2000/2021


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2021

Altri articoli