02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Negli Usa, mercato n. 1 del vino al mondo, il futuro passa dalle donne: secondo un sondaggio di Gallup sono loro (50%) a preferire il nettare di Bacco tra le bevande alcoliche, mentre per gli uomini prima vengono birra (54%) e spirits (22%)

Gli Usa sono il primo mercato al mondo, per il vino, e anche per quello italiano, che tra i vini stranieri è saldamente al vertice in volume e valore. Interessante scoprire che, in un mercato tanto importante, dunque, il futuro del business enoico, a quanto pare, passerà soprattutto dalle donne: secondo un sondaggio dell’istituto Gallup su oltre 1.000 persone, se in generale gli americani dicono di bere più spesso la birra (43%) rispetto al vino (32%) e ai liquori (20%), sono proprio le donne a vedere nel vino la bevanda alcolica preferita in assoluto (50%), mentre gli uomini preferiscono ancora la birra (54%), e più spesso del vino (18%) dicono di bere anche liquori e spirits (22%).
Aspetto interessante, oltre al dato assoluto, è la tendenza a preferire il nettare di Bacco: in rialzo per donne, rispetto al passato, a ribasso per gli uomini americani. Ovviamente, i maggiori consumatori di vino, birra e spirits, anche in America, sono coloro che hanno una maggiore capacità di spesa: ha occasioni di bere un bicchiere il 49% di chi ha un reddito annuale inferiore ai 30.000 dollari, il 63% di chi supera questa soglia e arriva a 75.000 dollari, e il 79% di chi guadagna ancora di più (http://goo.gl/DxW8aY).

Copyright © 2000/2022


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2022

Altri articoli