02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Panorama

L'opinione - Elogio del Pinot nero. Ideale per l’estate, fresco e suadente come un frutto di bosco ... E’ un rosso per l’estate, poco aggressivo, morbido per la delicatezza dei suoi segosi tannini e con il suo profumo di frutti di bosco, a bacca rossa, dolcemente sfumati di spezie (mirtillo anzitutto), capace di carezzare e sgrassare il palato. E’ il Pinot nero vitigno ultraprofumato, vera e propria sfida viticola ed enologica non mancano ottime espressioni italiane di questa varietà diffusa soprattutto nel Nord Europa. Ne sono esempio il piemontese re Nero Poderi Alasia della cooperativa Araldica vini piemontesi, o il veneto Pinot nero Altura Maculan.
E se in Trentino primeggia per morbidezza il Pinot nero La Vis linea ritratti in Lombardia è deliziosa la dolcezza del Pinot nero Vanzini. Mentre terzo è in Alto Adige il profumo del Pinot nero di Franz Haas. Fra i più concentrati, non solo d’Italia il toscano Colle Bereto. Infine in Umbria, il Vigneto Consola del Castello della Sala Antinori, storicamente fra i primi ...

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

Pubblicato su

Altri articoli