02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Panorama

Il Chianti preferito da Henry Kissinger … A Castellare di Castellina in Chianti, da 35 anni, si produce uno fra i migliori Chianti del mondo: il Castellare. E quello che da sempre ci si sente consigliare da Sirio Maccioni, a Le Cirque di New York. E il Chianti preferito, per esempio, da un buongustaio come Henry Kissinger, abituale frequentatore di Le Cirque. E’ un Chianti non barricato fatto ancora in modo artigianale, solo vitigni locali autoctoni, Sangiovese con l’aggiunta di Malvasia nera e altre piccole e profumate qualità originali di queste terre. Illustri enologi universitari hanno curato in questi anni la qualità del Castellare, soprattutto il professor Affilio Scienza dell’ateneo di Milano. La tenuta di Castellare a Castellina vale una visita. E il Chiantishire molto chic e tradizionale, quello che piace agli inglesi e agli americani più colti nel vino e nelle delizie made in Tuscany.

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

Pubblicato su

Altri articoli