02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

SALONE DEL VINO - GO WINE PORTA AL SUCCESSO IL VIGNETO ITALIA. OLTRE 500 ETICHETTE IN DEGUSTAZIONE A TORINO

Il fascino discreto del vigneto Italia ha coinvolto quasi 13 mila
enoappassionati. Tanti sono stati i visitatori nella giornata inaugurale del
Salone del Vino, l’unica aperta al pubblico, che ha scelto quello dei
vitigni autoctoni come tema centrale delle prossime edizioni del Salone del
Vino.
Un¹operazione che è insieme culturale e di sostegno alle produzioni
territoriali del nostro paese, resa possibile dalla collaborazione del
Salone del Vino (la rassegna prosegue anche domani, 17 novembre) con
l’associazione Go-Wine di cui è presidente l¹avvocato Massimo Corrado. “La
scelta di valorizzare i vitigni autoctoni commenta Massimo Corrado è
stata per noi naturale. Siamo nati in Piemonte, la regione che fonda sugli
autoctoni tutta la sua produzione di eccellenza, siamo un’associazione di
enoappassionati che viaggiano per vino. E i vitigni autoctoni sono il
maggiore marcatore dei territori: sono un’occasione di scoperta. Aver
proposto al Salone del Vino, nella grande degustazione di domenica
pomeriggio, oltre 500 etichette di 250 aziende che utilizzano oltre 100
diversi vitigni autoctoni è stata, oltre che un successo di pubblico, anche
un¹azione concreta di valorizzazione dei vitigni autoctoni facendo percepire
il legame che c’è tra vino, operatore e consumatore. Un consumatore che,
proprio conoscendo questi vini, diventa turista. E questo a Go-Wine offre
l¹opportunità di allargare l’associazione, ma anche di vedere riconosciuto
lo sforzo di approfondimento culturale sul legame vino-territorio che
andiamo facendo da anni”. Soddisfazione espressa anche da Umberto Benezzoli,
direttore generale di Promotor International: “La collaborazione con Go-Wine
ci ha permesso di esplorare il pianeta autoctoni con un evento che è stato
premiato attraverso una massiccia presenza degli enoappassionati. Noto
continua Benezzoli che da sempre il Salone del Vino ha fatto della
valorizzazione dei vini autoctoni uno dei suoi temi centrali e le prossime
edizioni del Salone del Vino, a partire dalla quinta che si terrà dal 27 al
30 ottobre 2005 come abbiamo annunciato ieri, saranno proprio specializzate
su questo tema”.
Del resto come ha rilevato anche l¹indagine condotta dal Centro Studi
Promotor Osservatorio Permanente del Salone del Vino i consumatori oggi
chiedono vini riconoscibili, dal prezzo equilibrato e che esprimano valori
territoriali: esattamente le caratteristiche dei vini da vitigno autoctono.
E che la tendenza sia questa lo ha confermato la grande affluenza di
visitatori alla giornata inaugurale della quarta edizione del Salone del
Vino.

Copyright © 2000/2019


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2019

Altri articoli