02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018
SIGNORVINO & CIBO

Signorvino lancia le nuove etichette speciali, firmate dal giovane writer veneto Cibo

Il writer è famoso per il suo impegno contro i simboli nazifascisti sui muri, che copre con colorate immagini di cibo. E adesso, anche sulle etichette

Di etichette personalizzate, firmate da artisti di ogni genere, è pieno il mondo del vino. Ma, Signorvino, ha deciso di lanciare, con le etichette d’autore, un messaggio profondo, che va ben oltre la mera estetica unica e inimitabile, ma sottolinea il legame e l’impatto sociale che ha il vino sulla gente. E quanto, in situazioni sociali che necessitino prese di posizioni forti, anche il vino, considerato da sempre “svago”, può fare la differenza. Il messaggio è mandato, forte e chiaro, con le etichette Signorvino firmate da Cibo, il giovane writer veneto che copre i murales con simboli nazifascisti con divertenti e colorati disegni ispirati al cibo, appunto. Diventato famoso sui social, in pochi mesi Cibo ha acquistato notorietà con i suoi tortellini che coprono una svastica, giusto per citare uno dei suoi lavori più famosi (esibendosi “live” anche nel corso di Vinitaly, proprio quest’anno). Signorvino ha voluto quindi sposare la causa del giovane writer affidando alla sua creatività la grafica di due etichette che da oggi si possono trovare in tutti i punti vendita dell’enocatena, da Firenze a Torino, da Verona a Bologna fino a Castel Romano.

Copyright © 2000/2019


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2019

Altri articoli