02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018
INIZIATIVE

Un wine tasting privato, a casa, con i sommelier di Rocca Sveva: se il digitale annulla le distanze

Su Zoom o Meet, in italiano o in inglese: la degustazione online non è solo per tenere vivo il business, ma anche i rapporti umani

Sfruttare le potenzialità del digitale per offrire un momento di condivisione nel bel mezzo della pandemia, che ci limita negli spostamenti e nelle relazioni, ma che non deve farci rinunciare a tutto quello che amiamo. Da questa convinzione è nata, ormai un anno fa, l’idea di mettere a disposizione, in videoconferenza, i sommelier di Rocca Sveva per un wine tasting privato, a casa propria, su Zoom o Meet, in italiano o in inglese, concordando prima il livello di approfondimento desiderato.
Sono due i wine kit, da farsi spedire direttamente a casa,
in box che comprendono anche i calici, le tovagliette, il cavatappi. “Passion”, con i vini iconici della tradizione veronese, a partire dal Soave Classico, per passare ai due rossi Valpolicella Superiore e Amarone della Valpolicella, e concludere con il Recioto di Soave Classico. E “Joy”, cioccolato e vino: l’Amarone della Valpolicella e il Recioto di Soave Classico abbinati a diverse tipologie di pregiato cioccolato. Nelle box arrivano anche.
“Il vino è condivisione - spiega Wolfgang Raifer, direttore generale di Cantina di Soave - ecco perché abbiamo voluto ricreare quello star bene insieme che dovrebbe essere sempre alla base di ogni bottiglia stappata. Lontani ma vicini, degustando gli ottimi vini della tradizione veronese firmati Rocca Sveva, con il supporto dei nostri sommelier”.

Copyright © 2000/2021


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2021

Altri articoli