02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018
VENDEMMIA 2020

Via alla raccolta in Alsazia, il vigneto più verde di Francia: vendemmia 2020 precoce, ma bella

Le temperature eccezionalmente miti dello scorso inverno fanno sperare in un’ottima annata. Anche dal punto di vista sanitario, il vigneto è in salute
ALSAZIA, VENDEMMIA 2020, Mondo
La vendemmia 2020 al via anche in Alsazia

Mai come adesso è vero che, nonostante ciò che le succede intorno, la natura non si ferma: in un momento storico ed economico non proprio roseo, nemmeno per il mondo del vino, a livello globale, la natura fa il suo corso e in tutto il mondo i vignaioli sono impegnati nella vendemmia, o sono in fase di preparazione. Anche in Alsazia, il vigneto più verde di Francia, con il 25% delle superfici certificate bio, e un altro 50% in via di certificazione Haute Valeur Environnementale livello 3, la raccolta dell’uva è iniziata, da poco, precoce ma bella, e grazie alle temperature eccezionalmente miti dell’inverno 2020, e le previsioni clementi in uscita dal periodo invernale, si prevede sarà un’ottima vendemmia. La fioritura è stata precoce, osservata già intorno al 10 aprile per il Riesling sul sito di riferimento di Bergheim: con una parziale fioritura intorno al 30 maggio, il millesimo si annunciava come precoce, ma le condizioni climatiche fresche registrate all’inizio del mese di giugno hanno finalmente procrastinato uno sviluppo rapido della vigna, allungando così il periodo di fioritura. Così, dopo l’annata 2019, la cui qualità è stata abbondantemente elogiata dai professionisti, il 2020 viene annunciato sotto i migliori auspici, con un bel potenziale di raccolta. E anche dal punto di vista sanitario, la situazione sembra essere positiva: il verme del grappolo, la peronospera e l’oidio non saranno particolarmente problematici quest’anno.
Da tempo impegnato in pratiche virtuose, sin dall’inizio sostenitore della biodinamica, il vigneto alsaziano, anche con la vendemmia 2020, quindi, prosegue nel suo cammino sviluppando, anno dopo anno, il suo livello di performance ambientale. Esemplare in termini di preservazione dell’ambiente e del mantenimento del paesaggio circostante, l’Alsazia conta di conservare questo primato per lungo tempo.

Copyright © 2000/2020


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2020

Altri articoli