02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018
EVENTI DEL VINO

Vinitaly rilancia: a novembre Wine2Wine Exhibition (e Forum) e Opera Wine 2020 (con Wine Spectator)

Il 22 giugno la presentazione con i Ministri Di Maio e Bellanova. “Una risposta alle esigenze delle aziende per creare business in Italia e nel mondo”
OPERA WINE, VINITALY, vino, WINE2WINE EXHIBITION, Italia
Vinitaly rilancia: a novembre Wine2Wine Exhibition (e Forum) e Opera Wine 2020 (con Wine Spectator)

Vinitaly rilancia a novembre, che, sperando in tempi migliori, sarà un mese di grande attività per il mondo del vino. Perchè se, dal 6 al 10 novembre, è in calendario l’edizione “fisica” del Merano Wine Festival, dal 22 al 24 novembre Verona torna la capitale del vino italiano, con Wine2Wine Business Forum (che avrà come focus il Wine Business nell’era post Covid-19), a cui Veronafiere, per aiutare le imprese a far ripartire gli affari, affiancherà la novità della Wine2Wine Exhibition. “Una prima risposta concreta alle esigenze delle aziende al fine di creare occasioni di contatto e business per il mercato Italia e internazionale”, sottolinea VeronaFiere. Che è pronta, in contemporanea, a mandare in scena “Opera Wine 2020”, la degustazione, firmata da “Wine Spectator”, con le migliori 100 cantine italiane (inizialmente rinviata al 2021, come Vinitaly). Un evento di respiro internazionale, ed un segnale importante di ripartenza per tutto il settore, da parte della più importante fiera dedicata al vino italiano nel mondo, e con una investitura istituzionale di rilievo, rimarcata dal Ministro degli Esteri Luigi di Maio, e di quello delle Politiche Agricole Teresa Bellanova, che partecipano alla presentazione della Wine2Wine Exhibition, di scena “on line” il 22 giugno (ore 15). Dove saranno svelati i dettagli di un evento in cui, si spera, il vino potrà brindare alla fine dell’emergenza Covid, e all’inizio del vero e concreto lavoro dei tanti produttori italiani per riprendere la corsa, in Italia e nel mondo, di uno dei settori più rappresentativi ed importanti, dal punto di vista economico, ambientale e sociale, del made in Italy.

Copyright © 2000/2020


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2020

Altri articoli