02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

75.000 euro per tre tartufi bianchi “gemelli” da 850 grammi: il top lot dell’Asta Mondiale del Tartufo Bianco d’Alba, andato ad Hong Kong. 370.000 raccolti in totale. Stagione avara ma di qualità, con quotazioni a 6.000 euro al kg in tutta Italia

Non Solo Vino
370.000 euro per sua Maestà, il Tartufo Bianco di Alba

In una delle stagioni più scarse di sempre, ma con una qualità ritenuta altissima, non si ferma, nonostante le quotazioni da 6.000 euro al chilo, la passione dei gourmand del mondo per il tartufo bianco. Ed arriva ancora una volta dall’Asia l’offerta più alta per l’Asta Mondiale del Tartufo Bianco d’Alba, quest’anno in contemporanea dal Castello di Grinzane Cavour, Dubai ed Hong Kong (dal tristellato italiano 8 e ½ Bombana), con il finanziere asiatico Eugene Fung che si è aggiudicato, per ben 75.000 euro, tre tartufi gemelli da 850 grammi, il top lot dell’incanto, che nel complesso ha raccolto 370.000 euro, che andranno in beneficenza (a Dubai, alle attività filantropiche di Al Jalila Foundation; a Hong Kong, le risorse raccolte dal Mother’s Choice serviranno a sostenere i bambini orfani e le giovani mamme in difficoltà; In Piemonte i fondi saranno devoluti alla Fondazione Nuovo Ospedale Alba Bra Onlus).
Un evento ormai immancabile, che calamita l’attenzione sul mondo del tartufo anche grazie a tanti vip, dallo chef Antonino Cannavacciuolo, che è stato nominato Ambasciatore del Tartufo Bianco d’Alba nel Mondo, alla show girl Elena Santarelli, dalla conduttrice Elisa Isoardi al “veterano” dell’asta, Enzo Iacchetti, tra gli altri, per un evento, all’edizione n. 18, che lega il tartufo alle grande bottiglie dei vini delle Langhe, Barolo in testa, grazie alla collaborazione con il Consorzio di Tutela Barolo Barbaresco Alba Langhe e Dogliani, oltre che al supporto di Regione Piemonte e Fondazione Crc. E
, mentre prosegue la “Fiera Internazionale del Tartufo Bianco d’Alba” n. 87 (fino al 26 novembre; www.fieradeltartufo.org), è partita anche la “Mostra Mercato del Tartufo Bianco delle Crete Senesi” (edizione n. 32 a San Giovanni d’Asso nella Val d’Orcia Patrimonio Unesco, dall’11 al 19 novembre; www.mostradeltartufobianco.it), mentre le piogge di questi giorni fanno sperare per qualche tartufo in più sia appassionati che trifolau.

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

Altri articoli