02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

ADNKRONOS

Enologia: arriva la cantina di miss Italia “bacco e venere” abbinerà le bottiglie alle bellezze ... Il vino e l’enogastronomia italiana saranno protagonisti a Miss Italia 2009, il più importante concorso di bellezza del Belpaese, fondato 70 anni fa, e da cinque decadi organizzato dalla famiglia Mirigliani. Lo spazio d’elezione sarà la “Cantina di Miss Italia”, nata da un’idea di Patrizia Mirigliani nel 2005, e curata, sin dall’inizio, da Fausto Borella, presidente di Maestrodivino. Un luogo dove il vino si intreccia con il glamour, il costume e la moda, quasi a ricordare che vigneti e cantine sono parte importante della bellezza del paese. Dopo 5 anni, il progetto è pronto al salto di qualità, come spiega lo stesso Borella a WineNews: “avremo a disposizione due sale e uno spazio all’aperto nel palazzo dei congressi, il quartier generale di Miss Italia, dove ci sono le conferenze, le prove per la Rai, dove c’è il movimento”. Con vini e prodotti gastronomici di qualità da tutto il Paese, dunque, il gusto sposa la bellezza e l’eleganza, sotto i riflettori di uno degli eventi mediatici più importanti. Tra le tante iniziative della Cantina, aperta dal 7 al 14 settembre (le finali del concorso in diretta sulla Rai il 12, 13 e 14), il concorso “Bacco e Venere”, che abbinerà le bottiglie vincenti alle miss, una mostra fotografica sul concorso, con scatti di fotografi del calibro di Maurizio Galimberti, Luciano Bobba ed Enrico Stefanelli, e tanto altro ancora.

Copyright © 2000/2019


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2019

Pubblicato su