02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

ANSA

Vino: Allarme vigneto in Francia per fungo del legno ... WineNews, crisi simile a quella della fillossera... In Francia il 13% del vigneto sarebbe afflitto dal mal dell’esca, un fungo che colpisce il legno della pianta ed è praticamente condannato a sparire. A metterlo in evidenza è la relazione parlamentare redatta dalla commissione d’inchiesta del Parlamento francese che sintetizza un lavoro fatto di oltre cinquanta audizioni e tantissime visite nei vigneti di Francia e non solo, come riporta il magazine Vitisphere. Il mal d’esca è una malattia causata da un gruppo di funghi che colonizzano vasi linfatici e legno che compromette inesorabilmente la pianta. La relazione, come fa sapere WineNews, parla di una crisi simile a quella della fillossera che mise in ginocchio la viticoltura europea alla fine del 1800, nella quale si parla anche di come gestire la flavescenza dorata e del rischio di sviluppare la cosiddetta “Malattia di Pierce”, se la “Xylella Fastidiosa” che sta mettendo in crisi l’olivicoltura di Puglia si diffondesse anche in Francia. Per domani poi, è atteso un ulteriore approfondimento con la presentazione di una ricerca del Comité National des Interprofessions des Vins d’Appellation per far fronte a quella che sembra essere a tutti gli effetti una vera e propria emergenza. Tra le proposte emerse si parla della creazione di un osservatorio nazionale sulle malattie del legno e della vite e di un coordinamento nazionale della ricerca in materia, da potenziare con ulteriori risorse.

Copyright © 2000/2022


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2022

Pubblicato su

Altri articoli