02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

ANSA

Obama in Toscana: cena preparata da Bottura nel Senese ... A Borgo Finocchieto 12 a tavola, “viaggio” tra vini italiani... Cena per Barack e Michelle Obama e pochi altri ospiti preparata dallo chef stellato Massimo Bottura questa sera a Borgo Finocchieto, la tenuta dell’ex ambasciatore John Phillips, tra Buonconvento e Montalcino nel Senese. Un vero e proprio viaggio nel vino italiano, la definisce il sito web specializzato WineNews, ripercorrendo attraverso 10 annate di bottiglie cult. Dodici i commensali, tra cui Richard Parsons, uomo d’affari, ex consigliere economico di Obama e produttore di vino Brunello a Il Palazzone. Di una cena preparata da Bottura si era parlato nei giorni scorsi ed i rumors avevano indicato che avrebbe potuto parteciparvi anche Matteo Renzi con la moglie Agnese che però, secondo quanto appreso, questa sera non sarebbero stati a Borgo Finocchieto. Sempre più probabile, invece, è l’ipotesi di un incontro con Renzi a Firenze, forse lunedì. A guidare il dream tasting Filippo Bartolotta. Tra i vini un Oddero Barolo 1961 ed un Col d’Orcia Brunello di Montalcino 1964, anni di nascita, rispettivamente, di Barack e Michelle. Per la ex coppia presidenziale “un menu molto italiano - ha detto Bottura a Winenes - con le 5 stagionature del Parmigiano mio piatto celebre. Poi la Chianina. Il tortellino, ma come dolce. E per dessert, una creazione leggera a base di fiori”.

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

Pubblicato su

Altri articoli