02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018
VINO & PREMI

Asti Docg, il Cuvage Metodo Classico 2014 di Cuvage, al vertice del concorso “Muscats du Monde”

Lo spumante della cantina del gruppo Mondodelvino nella Top 10 del Concorso firmato da Forum Oenologie

Sinonimo di bere dolce per eccellenza, l’Asti torna ad affermarsi nei mercati del mondo, e anche tra la critica. Lo racconta, tra gli altri, il piazzamento al n. 4 del Cuvage Asti Docg Dolce Metodo Classico 2014 della cantina Cuvage (del gruppo Mondodelvino Spa) nella Top 10 del Concorso internazionale “Muscats du Monde”, edizione n. 20, firmata da Forum Oenologie, dove, nei calici di 55 esperti di tutto il mondo, si sono sfidati 200 vini da 20 Paesi. Un riconoscimento, per la cantina e la denominazione, che va ad aggiungersi a quello assegnato dal concorso Champagne & Sparkling Wine World Championship 2019, in cui il Cuvage Asti Docg “Acquesi” è stato nominato migliore al mondo tra gli spumanti aromatici.

Focus - I migliori “Muscats du Monde” 2020
- Moscatel Roxo de Setubal Doc - Venancio Costa Lima - Reserva da Familia 2016 - Venancio da Costa Lima
- Classic Muscat Georges Morris - Morris Wines
- Cellar Reserve Grand Liqueur Muscat - Morris Wines
- Asti Docg Cuvage Dolce 2014 - Cuvage
- Dominium Tokaji Do Muscat Lunel Aszu 6 Puttonyos 2017 - Pannon Tokaj Winery
- Dominium Tokaji Do Lunel Aszu 5 Puttonyos 2017 - Pannon Tokaj Winery Ltd
- Moscatel de Setubal Doc Venancio Costa Lima Reserva da Familia 5 anos - Venancio da Costa Lima
- Côtes de Thau Igp Beauvignac Muscat Sec Petits Grains 2019 - Cave Coopérative Les Costières de Pomerols
- Valencia Do Valencian Sun Mistela 2019 - La Baronia de Turis
- Muscat de Beaumes de Venise Aop Bois Doré 2015 - Sca Rhonea
- Moscatel de Setubal Doc Adega de Palmela 10 anos 2006 - Adega Cooperativa de Palmela
-Moscatel Roxo de Setubal Do Casa Ermelinda Freitas Superior 2010 - Casa Ermelinda Freitas - Vinhos Lda

Copyright © 2000/2020


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2020

Altri articoli