02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018
GRANDI VINI

Barolo e Brunello alla conquista di Parigi, con 10 alfieri dei territori in degustazione sulla Senna

Il 7 ottobre, nella capitale di Francia, è di scena BaroloBrunello, il format firmato WineZone
BAROLO, BAROLOBRUNELLO, BRUNELLO, PARIGI, vino, Mondo
Barolo e Brunello alla conquista di Parigi, in degustazione sulla Senna

I due più prestigiosi alfieri del vino italiano, il Barolo ed il Brunello di Montalcino, alla conquista della Francia dei grandi Bordeaux e Borgogna, entrando a Parigi dalla Senna: il 7 ottobre, 10 produttori delle Langhe (Benevelli, Bruna Grimaldi, Castello di Verduno, Cavallotto, Elvio Cogno, Fracassi, Le Strette, Pelassa, Roccheviberti, Virna Borgogno) e 10 alfieri di Montalcino (Castello Banfi, Canalicchio di Sopra, Col d'Orcia, Cortonesi La Mannella, Fuligni, La Fiorita, Poggio Antico, Ridolfi, Tassi, Tenuta BuonTempo, Tenuta Fanti, Tenute Silvio Nardi, Uccelliera) saranno protagonisti della tappa parigina di BaroloBrunello, con una degustazione d'eccezione a bordo di un “Bateaux-Mouche”.
Tra le curiosità le due masterclass dedicate a importatori, distributori, ristoratori, wine bar, enoteche, giornalisti, bloggers e sommelier, i cui saranno serviti cinque Barolo e cinque Brunello di Montalcino, e spiegate le differenze tra i diversi versanti dei due territori che incidono sulla qualità finale dei vini, con il degustatore che dovrà provare ad associare a ciascun bicchiere il versante/comune/area di provenienza del vino.
Un evento che vede il format creato da WineZone protagonista nella capitale di Francia, dopo aver toccato Bordeaux in gennaio, e altre città d'Europa come Monaco, Milano e Lugano, oltre, ovviamente, a Barolo e Montalcino.

Copyright © 2000/2019


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2019

Altri articoli