02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Dai creatori della Coppa del Mondo dei Mondiali di Calcio, gli artigiani italiani della Gde Bertoni, nasce il Trofeo del Campionato mondiale di Pasticceria Gelateria Cioccolateria” (Host Milano, 24-25 ottobre): la Terra racchiusa in una frusta

Non Solo Vino
Ecco la Coppa del Mondo di Pasticceria

Il pianeta Terra racchiuso in una frusta da pasticceria: dai creatori della Coppa del Mondo dei Mondiali di Calcio Fifa (e le varie Coppe Uefa, come la Champions League), i maestri artigiani italiani della Gde Bertoni, nasce il “World Trophy of Pastry Ice Cream Chocolate”, il prezioso Trofeo ambito dalle Nazionali di ben 16 Paesi provenienti da 4 Continenti, che parteciperanno al “Campionato Mondiale di Pasticceria Gelateria Cioccolateria” della Federazione Internazionale Pasticceria (Host Milano, il 24 e il 25 ottobre).
Con un peso di oltre 13 chili e un’altezza di quasi 90 centimetri, la Coppa, frutto di un grande lavoro artigianale e totalmente made in Italy, è stata progettata dalla giovane designer Noemi Guetta e realizzata dalla Gde Bertoni, storico studio creativo di artigiani che realizza dal 1938 targhe, coppe e trofei ambiti nelle maggiori competizioni nazionali e internazionali, e riproduce nei minimi dettagli una frusta da pasticceria che racchiude la Terra, per simboleggiare l’importanza dell’evento a livello mondiale e il potere dell’arte pasticciera di riunire popoli e culture.
A rappresentare l’Italia ai Campionati del Mondo saranno i maestri pasticceri Paul Occhipinti, Diego Mascia e Antonino Bondì, capitanati da due Campioni del Mondo, Cristian Beduschi e Rossano Vinciarelli.
Info:
www.federazionepasticceri.it

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

Altri articoli