02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Dal “Modo di fare il vino alla Franzese” (1613), prima opera su spumanti e Champagne, al famoso ricettario dell’Arte dei Medici e Speziali di Firenze per Cosimo de’ Medici (1696) tra le chicche dei volumi in asta con Gonnelli (Firenze, 9-11 ottobre)

Non Solo Vino
Tra saggi e ricettari, in foto il Modo di fare il vino alla Franzese, secoli letteratura enogastronomica in asta Libreria Gonnelli a Firenze

Dal “Modo di fare il vino alla Franzese: secondo l’uso de migliori paesi di Francia”, prima opera sugli spumanti e lo Champagne datata 1613 (con base d’asta a partire da 500 euro), ad una buona edizione del famoso “Ricettario fiorentino di nuovo illustrato”, realizzato dall’Arte dei Medici e Speziali di Firenze e dedicato al Granduca di Toscana Cosimo de’ Medici, datata 1696 (900 euro), sono solo alcune tra le “chicche” sotto il martelletto dell’asta di Libri & Grafica di Gonnelli Casa d’Aste, battuta alla Libreria Antiquaria Gonnelli a Firenze (dal 9 all’11 ottobre, e anche online: www.gonnelli.it).
Tra i libri dedicati all’enogastronomia, di particolare interesse, vi sono anche la prima edizione dell’“Agricoltore sperimentato di Cosimo Trinci con alcune giunte dell’Abate Genovesi …” del 1769 (200 euro), opera composta da 13 trattati, i primi due dedicati alla vite, alle uve e ai vini, accanto ad un antico ricettario veneto datato 1850 (160 euro), “Il libro della cucina” di Jules Gouffé datato 1895 (100 euro), “Il Cuoco Reale e Cittadino” di Francois Massialot stampato a Venezia nel 1791 (200 euro), e “La vera cucina genovese facile ed economica” del 1879 (180 euro), solo per citarne alcuni tra i lotti, che comprendono anche stampe, disegni e dipinti antichi, sculture, oggettistica, autografi, fotografie, spartiti musicali, incunaboli e manoscritti, libri di geografia e viaggi, libri di teatro, libri a stampa, carte geografiche e vedute.

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

Altri articoli