02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

DALLA LATTERIA SOLIGO UN CENTESIMO AGLI ALLUVIONATI PER OGNI LITRO DI LATTE FRESCO. L’ASSESSORE MANZATO: “IL NOSTRO SISTEMA AGRICOLO HA VERAMENTE BISOGNO DI UNA MANO”

La Latteria Soligo metterà da parte un centesimo da destinare agli alluvionati del Veneto per ogni litro di latte fresco venduto, a partire dal 22 novembre (intanto, per due mesi). Su ogni confezione ci sarà perciò una foto degli allagamenti e la dicitura della solidarietà (e cartelli saranno messi a disposizione dei 5.000 punti di rivendita).
L’iniziativa è stata presentata oggi pomeriggio a Mestre dal presidente della Latteria sociale Lorenzo Brugnera e dall’assessore all’agricoltura del Veneto Franco Manzato: “è un segno concreto di solidarietà - ha spiegato Brugnera - che esalta la cultura del mondo contadino e la funzione della cooperazione. Secondo le nostre valutazioni, tenuto conto che mensilmente vendiamo circa un 1/1,5 milioni di litri di latte fresco”.
“Il nostro sistema agricolo ha veramente bisogno di una mano - ha ribadito dal canto suo l’assessore Manzato - perché la conta dei danni fa emergere situazioni davvero pesanti. Per fare un esempio, nella sola provincia di Padova una prima stima assolutamente prudenziale valuta le esigenze in 35/40 milioni di euro. Ben venga dunque l’iniziativa della Soligo, che speriamo possa essere seguita da altre aziende, cooperative e non. Per quanto ci riguarda noi interverremo su più fronti: con i poteri e i fondi del Commissario per l’Emergenza; con uno stanziamento straordinario di 600.000-700.000 euro per la perdita di animali; con una richiesta di sgravio previdenziale e fiscale fino al prossimo giugno per le aziende agricole danneggiate. Siamo stati sferzati duramente, ma continueremo a restare a testa alta su un mercato che sta premiando l’impegno e la qualità dei nostri produttori”.
Info: 2 euro per il Veneto: sms 45501. Conto Corrente Solidarietà: Unicredit Spa, intestazione “Regione Veneto, Emergenza Alluvione Novembre 2010”, Codice Iban: IT62D0200802017000101116078; codice BIC SWIFT UNCRITM1VF2

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

Altri articoli