02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018
EFFETTI DELLA PANDEMIA

E-commerce 2020, +98,7% di ricerche online. Exploit delle bollicine nelle festività: +626,6%

Report annuale di Idealo: “Mangiare & Bere” a +159,2% sul 2019, spumante, Prosecco e Champagne a livelli record nello shopping tra Natale e Capodanno
CHAMPAGNE, E-COMMERCE, IDEALO, PROSECCO, SPUMANTE, Italia
Crescita a tre cifre per gli acquisti online di spumanti, Prosecco e Champagne a fine 2020

Il 2020 è stato un anno speciale per l’e-commerce con un incremento in termini di ricerche e interesse per gli acquisti online pari al +98,7% sul 2019, per le nuove esigenze dettate dalle disposizioni per far fronte alla pandemia, ma anche per la maggiore offerta da parte di piccole e medie realtà che si sono attrezzate per la vendita via web, spinte dal drastico calo dei numeri delle vendite offline. Un boom che ha interessato categorie come il “Mangiare & Bere” (+159,2%), e prodotti che hanno acquistato “notorietà” nel lockdown, dai mini forni e robot da cucina per cucinare a casa fai-da-te agli integratori alimentari per l’home fitness. E con un vero e proprio exploit per le bollicine nelle festività: l’interesse online verso spumanti, Prosecco e Champagne ha registrato una crescita rispetto agli altri giorni del 2020 del +626,6% nelle intenzioni di acquisto tra Natale e Capodanno, con lo Champagne Moët & Chandon Brut Impérial tra i prodotti più cercati il 31 dicembre. A dirlo, il Report annuale di Idealo, portale internazionale leader in Europa nella comparazione prezzi, sul 2020, profondamente segnato dall’emergenza Covid anche dal punto di vista degli acquisti sul web che hanno toccato livelli da record. L’identikit di chi ha acquistato di più? Uomini (60,6% contro il 39,4% delle donne), tra i 25 e 34 anni (25%) e residenti al Centro-Sud, che hanno effettuato ricerche prevalentemente da mobile (67,5%), utilizzando un dispositivo Android (78%), la domenica e nella fascia oraria tra le 21 e le 23.

Copyright © 2000/2021


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2021

Altri articoli