02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018
BOLLICINE D’AUTORE

Franciacorta, territorio in salute: nel 2018 crescono vendite, fatturato ed export

Cambio al vertice del Consorzio: il nuovo presidente è Silvano Brescianini (Barone Pizzini), che riceve il testimone da Vittorio Moretti

Tra i vertici qualitativi della spumantistica italiana, la Franciacorta è un territorio in salute: le vendite delle pregiate bollicine lombarde, tra gennaio ed ottobre 2018, sono cresciute del 2,2%, il giro d’affari è aumentato del 7,4%, e l’export, che vale il 14,4% del totale, è in positivo del +5,6%.
Numeri di un distretto vinicolo in salute, quello che vede il Consorzio del Franciacorta eleggere alla presidenza Silvano Brescianini, dg della storica Barone Pizzini e già vicepresidente del consorzio dal 2009 con delega alle attività tecniche e di ricerca, che ha raccolto il testimone di Vittorio Moretti, patron di Bellavista e Contadi Castaldi, che negli ultimi tre anni ha guidato il Consorzio. Ad eleggerlo l’assemblea dei soci, ieri ad Erbusco, dove è stato rinnovato anche il Consiglio di Amministrazione.

“Alla conclusione del mio mandato - ha detto Vittorio Moretti - desidero ringraziare tutti voi che mi avete dato modo di mettere al servizio di un progetto condiviso la mia passione, esperienza e competenza. È stata proprio la forte unità interna che ho potuto registrare in questi anni a permettermi di vivere un’avventura che è stata ricca di stimoli e di risultati, di cui tutti noi abbiamo beneficiato. Un’avventura che ho avuto la possibilità di condividere con tutti voi e, in particolar modo, con chi è stato al mio fianco nel Cda. Sono numerose le attività e le iniziative alle quali, insieme, abbiamo dato vita. Iniziative che hanno permesso alle nostre aziende di crescere e raggiungere nuovi mercati, al nostro territorio e ai nostri vini di farsi apprezzare da un pubblico sempre più vasto, al brand Franciacorta di ottenere la notorietà e il posizionamento che oggi gli vengono riconosciuti Se per me si conclude oggi l’esperienza alla guida del nostro Consorzio, non verrà mai meno il mio contributo di passione e di impegno per i nuovi importanti obiettivi che il Franciacorta e la Franciacorta si accingono a perseguire. Una passione e un impegno che, sono certo, ci vedrà protagonisti anche nel prossimo futuro, sulla scena internazionale”.
“Il mio mandato sarà all’insegna della continuità rispetto a quanto realizzato negli anni precedenti dai miei colleghi, con cui ho collaborato a stretto contatto per tutti i nove anni del mio mandato da vice - ha detto il neo presidente Silvano Brescianini - la Franciacorta è nel mio dna e la passione verso questo territorio mi accompagna da tutta la vita. Proseguire su questo percorso anche nel ruolo di Presidente è per me motivo di grande orgoglio”.
Nato nel 1967 a Erbusco, nel cuore della Franciacorta, Silvano Brescianini è cresciuto in cantina. Il tris-nonno era un vignaiolo e produceva vino a Erbusco molto tempo prima che la Franciacorta venisse riconosciuta come una delle denominazioni più importanti al mondo. Dopo un’infanzia trascorsa tra le vigne arriva il corso sommelier e l’esperienza nel settore della ristorazione che l’ha condotto in Barone Pizzini, prima come socio e responsabile del ristornate, poi come direttore generale.
“Le linee guida del mio mandato - prosegue Silvano Brescianini - saranno ispirate dal lavoro condotto dai soci insieme al professore Domenico De Masi. Dalla ricerca sono emerse importanti indicazioni sulle prospettive della Franciacorta e soprattutto l’importanza del lavoro di squadra e della coesione che, pur essendo già un nostro elemento distintivo, dovrà essere il punto di forza nella promozione del nostro vino e del nostro territorio. Le tematiche aperte sono numerose, ma certamente avranno un posto prioritario il focus sui mercati esteri e la tutela dell’ambiente”.

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

Altri articoli