02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

FRUTTA FRESCA E SPREMUTE A MERENDA PER OLTRE 10.000 BAMBINI DI TUTTE LE REGIONI ITALIANE: RIPARTE “FRUTTA NELLE SCUOLE”, IL PROGRAMMA COMUNITARIO COORDINATO DAL MINISTERO DELLE POLITICHE AGRICOLE DEDICATO ALLA SANA E CORRETTA ALIMENTAZIONE

Almeno una volta alla settimana, fino alla fine dell’anno scolastico, la merenda di metà mattina per oltre 10.000 bambini delle scuole primarie di tutte le Regioni italiane sarà a base di frutta fresca, spremute e centrifughe preparate al momento: riparte così Frutta nelle Scuole, il programma comunitario coordinato dal Ministero delle Politiche Agricole Alimentari Forestali, la cui mission è quella di incrementare il consumo di frutta e verdura tra i bambini delle scuole primarie e di far conoscere ed apprezzare le nostre produzioni ortofrutticole per una sana alimentazione. In particolare, fa sapere il Ministero, sono state selezionate le organizzazioni di produttori che negli 8 lotti regionali procederanno alla distribuzione dei prodotti frutticoli e orticoli, privilegiando i prodotti stagionali, di qualità (bio, Dop e Igp) e del territorio, con una particolare attenzione all’impatto ambientale, ovvero con l’utilizzo di contenitori e confezioni biodegradabili o riutilizzabili (info: www.fruttanellescuole.gov.it).

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

Altri articoli