02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018
L’EVENTO

Gli eventi del vino puntano sulla fine anno. Anche in Usa, con la “New York Wine Experience”

Da uno dei Paesi del mondo più in difficoltà per il Covid-19, il segnale lanciato da Wine Spectator: appuntamento, a New York, dal 22 al 24 ottobre
ITALIA, NEW YORK WINE EXPERIENCE, USA, vino, WINE SPECTATOR, Mondo
Dal 22 al 24 ottobre torna la “New York Wine Experience” by Wine Spectator

Il mondo del vino internazionale ha voglia di ripartire, dopo i duri mesi del lockdown, e il segnale del ritorno alla normalità arriva anche dagli eventi. Ed i grandi appuntamenti del vino scommettono tutti sulla fine dell’anno, e se in Italia ci puntano forte Vinitaly, con “Wine2Wine Exhibition” (a Verona, dal 22 al 24 novembre, con l’anteprima di Opera Wine) e il Merano Wine Festival (dal 6 al 10 novembre, a Merano), tra gli altri, negli States ci pensa la rivista “Wine Spectator” che, nonostante la situazione ancora molto difficile, annuncia le date ufficiali della “New York Wine Experience” 2020, l’edizione n. 40 dell’evento clou della promozione e della comunicazione del vino negli Usa, mercato del vino n. 1 per l’Italia e il resto del mondo, dove il Belpaese è da sempre protagonista, con tante delle sue cantine più celebri ed importanti. Dal 22 al 24 ottobre, quindi, torna uno degli appuntamenti del vino più importanti e attesi negli Stati Uniti: in attesa del programma ufficiale, ancora in fase di organizzazione a causa delle misure di sicurezza e della situazione ancora incerta in diverse parti del mondo, e dell’elenco completo delle cantine che rappresenteranno l’Italia, quel che si sa per certo è che torneranno tutti i principali appuntamenti: dai walk around tasting nelle sale del Marriot Marquis, lungo la celeberrima Broadway, ai seminari a tema, fino ai Critics’ Choice Grand Tastings e il banchetto dei Grand Award.

Copyright © 2000/2020


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2020

Altri articoli