02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018
GIACENZE

Il Belpaese verso la vendemmia, con 44 milioni di ettolitri di vino in cantina

Così al 15 luglio 2019, secondo l’ultimo aggiornamento del bollettino “Cantina Italia” dell’Icqrf, su dati del Registro Telematico
Italia
La cantina di Villa de Buris di Tommasi

Si avvicina alla vendemmia 2019 con 44,3 milioni di ettolitri di vino in cantina il Belpaese enoico, 22,6 di vini a Denominazione (Dop), 11,2 a Indicazione Geografica (Igp) e 10,3 milioni di ettolitri di vini comuni. Dato al 15 luglio 2019, secondo l’ultimo aggiornamento del bollettino “Cantina Italia” dell’Icqrf, su dati del Registro Telematico. Tra Dop e Igp del Belpaese, il Prosecco Doc, nonostante lo sblocco della riserva vendemmiale ottenuto dal Consorzio qualche settimana fa, è ancora di gran lunga la denominazione più ricca, con 2,7 milioni di ettolitri, più del doppio di Terre Siciliane, Veneto, Delle Venezie, Toscana e Puglia, tutte sopra 1,2 milioni di ettolitri. 1,1 milioni di ettolitri in cantina, invece, per Doc Sicilia, Montepulciano d’Abruzzo e Chianti, 1 milioni per l’Igt Salento, mentre sono 737.721 gli ettolitri in cantina di Chianti Classico, e 679.856 quelli di Conegliano e Valdobbiadene Prosecco Superiore Docg.

Copyright © 2000/2019


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2019

Altri articoli