02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018
VINO & STREET ART

Il Dioniso “contemporaneo” è un murales, firmato da Mon Devane su un palazzo di Patrasso

La Grecia celebra il culto del Dio del vino raffigurato ai giorni nostri dall’artista spagnolo traendo ispirazione dal mito greco per eccellenza
DIONISO, GRECIA, MITO GRECO, MON DEVANE, STREET ART, Mondo
Credit: Mon Devane

Il Dioniso “contemporaneo”? È un murales, firmato da Mon Devane su un palazzo di Patrasso, con il quale la Grecia celebra il culto del Dio del vino raffigurato ai giorni nostri dall’artista urbano spagnolo traendo ispirazione dal mito greco per eccellenza. Ma Dioniso non ha il volto “classico”, ma quello di Chechu Salgado, “Miglior attore esordiente” ai Premi Goya 2022, il più importante riconoscimento cinematografico di Spagna, attribuito dall’Academia de las Artes y las Ciencias Cinematográficas a Valencia. Realizzato per “ArtWalk”, il Festival Internazionale di Street Art della città greca, l’attore è raffigurato con in mano un grappolo d’uva, simbolo dei riti dionisiaci e in riferimento ai vitigni galiziani della Ribeira Sacra, terra di origine del suo eclettico autore.

Copyright © 2000/2022


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2022

Altri articoli