02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018
IDEE DI FUTURO

In Uk si punta sul trasporto merci via aerea a decollo verticale. E si brinda con Prosecco

A Coventry, Urban-Air Port ha inaugurato Air-One, il suo primo “vetiport”. Brindando con la griffe veneta Bottega, partner del progetto

Sono in molti a credere (ed investire) in un futuro del trasporto urbano che sarà via aerea anche per le persone, che viaggeranno su taxi volanti, e non più, o non soltanto, via terra. Si sperimenta con le merci, ed a Coventry, in Inghilterra, la startup Urban-Air Port ha, intanto, inaugurato Air-One, il suo primo “vetiport”, una sorta di piccolo aeroporto a decollo verticale, dedicato agli aerotaxi e ai droni per la consegna delle merci. Un’inaugurazione bagnata dal Prosecco Doc Bottega, uno dei marchi italiani più conosciuti nel mondo, e tra i più diffusi nel “travel retail”, soprattutto negli aeroporti “classici”.
La cantina Bottega, spiega una nota, “ha sposato il progetto ed è presente con il brand e con i prodotti nella struttura. E per l’inaugurazione, oggi, è stato servito Bottega Gold, il Prosecco Doc caratterizzato dal bottiglia con livrea dorata. I cartoni di vino, poco prima dell’evento, sono arrivati dal cielo con droni appositamente equipaggiati”.
“Il progetto Urban-Air Port è un salto nel futuro all’insegna della sostenibilità. Pertanto con grande piacere partecipiamo con i nostri vini all’evento di inaugurazione. Brindiamo al pieno successo di questo innovativo tipo di mobilità”, ha dichiarato Sandro Bottega.

Copyright © 2000/2022


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2022

Altri articoli