Slow Wine 2024
Allegrini 2024
RICONOSCIMENTI

Italia sul podio alle Olimpiadi di Cucina: gli chef conquistano oro, argento e bronzo 

A Stoccarda la Nazionale Italiana Cuochi ha trionfato in tre diverse categorie (Italian Taste, Chef Table e Community Catering) 
nazionale italiana cuochi, Olimpiadi di Cucina, Stoccarda, Italia
La Nazionale Italiana Cuochi trionfa a Stoccarda 

Trionfo azzurro alle Olimpiadi di Cucina di Stoccarda, dove la Nazionale Italiana Cuochi ha conquistato tutti i gradini del podio, aggiudicandosi la medaglia d’oro nella categoria “Italian Taste”, l’argento nello “Chef Table” e il bronzo nel “Community Catering” (categoria nella quale gareggiava per la prima volta).
L’oro all’Italian Taste è stato conquistato nel “Ristorante delle Nazioni”, che ha visto in gara ben 24 Paesi da tutto il mondo, distribuiti nelle varie giornate delle Olimpiadi, con 8 squadre al giorno a contendersi la vittoria nella preparazione di un menu di tre portate per 110 ospiti, tra pubblico pagante e cinque giudici internazionali. A gareggiare nel box italiano, sfruttando le 6 ore di tempo a disposizione, sono stati Francesco Cinquepalmi e Keoma Franceschi, impegnati nella preparazione dello starter; Marco Tomasi e Francesco Locorotondo per il main course, e Giorgia Ceccato e Andrea Serale per il dessert.
Stesso schieramento anche per la Chef Table, che è valsa al team azzurro la medaglia d’argento, con temi floreali proposti sia nelle preparazioni, sia nell’addobbo del tavolo e nella piece artistica di pasticceria. Le preparazioni, realizzate in 5 ore di tempo, sono state dedicate a dodici ospiti complessivi, inclusi i giudici.
Una competizione speciale e introdotta per la prima volta è stata quella del Community Catering, un vero e proprio pasto self service per 120 avventori, con diverse squadre impegnate, comprensivo di una Conference Lunch a metà del servizio. “Siamo molto soddisfatti per come il nostro team ha condotto tutte le gare in programma e per i brillanti risultati raggiunti - ha dichiarato il general manager della Nazionale Italiana Cuochi, Gianluca Tomasi - ancora una volta abbiamo dimostrato di saper fare gruppo. Ciò che ci inorgoglisce di più, comunque, è l’ulteriore trionfo dello stile italiano, di nuovo molto apprezzato dalle giurie internazionali, come è avvenuto qualche mese fa a Shanghai”.

Copyright © 2000/2024


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2024

Altri articoli