02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

La “Camminata tra gli olivi”, evento di Città dell’Olio (29 ottobre), unisce oltre 121 Comuni in 18 Regioni: un tragitto in mezzo agli oliveti dal Trentino alla Puglia, passando da Toscana, Marche e Lazio alla riscoperta del patrimonio dell’oro verde

Non Solo Vino
La “Camminata tra gli olivi”, evento di Città dell’Olio, 29 ottobre, unisce oltre 121 Comuni in 18 Regioni

Un tragitto in mezzo agli oliveti che dal Trentino arriva fino in Puglia, passando dalla Toscana, il Lazio, le Marche e la Calabria: la “Camminata tra gli Olivi”, promossa dalle Città dell’Olio (www.cittadellolio.it) per domenica 29 ottobre 2017 in oltre 121 Comuni appartenenti a 18 Regioni, vuole rilanciare il turismo enogastronomico, e dare una mano al mondo dell’oro verde che quest’anno, a causa del clima, vede i raccolti, e quindi la produzione di olio, in difficoltà.

L’iniziativa, appoggiata anche dall’Alto Patrocinio del Parlamento Europeo a cui si aggiungono le adesioni della Presidenza del Consiglio dei Ministri e del Ministero dell’Ambiente, propone centinaia di esperienze negli itinerari in un’unica data con passeggiate (dai 2 ai 5 chilometri) dedicate a famiglie e appassionati alla scoperta del patrimonio olivicolo italiano, attraverso paesaggi legati alla storia e alla cultura dell’olio. Ogni Comune ha selezionato un tragitto tra gli olivi con caratteristiche uniche dal punto di vista storico e ambientale, che si conclude in un frantoio, un’azienda olivicola o un palazzo storico dove ai partecipanti sarà offerta una degustazione di pane, olio e prodotti tipici.

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

Altri articoli