02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

LA STAMPA

Oggi in tuta Italia è il giorno di “Cantine aperte” ... Edizione 2008
per la festa dell’enoturismo... Oggi ritorna “Cantine aperte”, una
giornata dedicata agli appassionati di vino e buona cucina in cerca di
nuove nicchie. “Il nostro obiettivo finale - spiega Chiara Lungarotti,
presidente del Movimento turismo del vino - è però quello di aprire le
porte delle cantine tutto l’anno e far conoscere da vicino il vino, i
suoi produttori, il territorio”. La giornata è ricchissima di proposte
dalle Alpi alla Sicilia (una visione d’insieme la si può avere sul sito
www.winenews.it)
ecco alcuni esempi. In Piemonte, la blasonata Marchesi di Barolo
propone degustazioni e menù speciali. In Lombardia, nella Franciacorta,
a Villa Crespia visita alle cantine con musica e presentazione di
libri. In Friuli grande festa in 120 cantine dove acquistare il calice
di “Cantine Aperte 2008” e contribuire a finanziare un progetto Unicef.
In Toscana, dalla Cosimo Maria Masini, a San Miniato, è possibile
scoprire come nasce un vino biodinamico. In Umbria c’è la ormai
classica “Mangialonga” organizzata dalla Caprai, la griffe del
Sagrantino: una passeggiata tra i vigneti. intervallata da soste a base
di gastronomia locale e concerti rock. In Sicilia vi sarà un pullulare
di eventi con concerti, pranzi e degustazioni da Donnafugata al Feudo
Principi di Butera. Mentre in Puglia oggi nasce il “Club dei turisti
del vino”, che propone eventi in cantina e degustazioni a te
ma tutto l’anno.

Copyright © 2000/2022


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2022

Pubblicato su