02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018
LA CURIOSITÀ

L’Asti Docg, spumante dolce made in Italy per antonomasia, “consacra” il maestro Iginio Massari

Al pasticcere n. 1 d’Italia e del mondo una magnum, con il suo ritratto in stile “pop art”, per un “matrimonio” all'insegna della dolcezza
ASTI DOCG, IGINIO MASSARI, PASTICCERIA, vino, Italia
Iginio Massari, il pasticcere n. 1 d'Italia, premiato dal Consorzio dell'Asti Docg

È un matrimonio d’eccezione, e di affinità elettive, quello tra il pasticcere considerato il più grande d’Italia, e lo spumante dolce per eccelenza del Belpaese, l’Asti Docg. E così, Iginio Massari, in “Sweety of Milano”, ha celebrato il titolo di “miglior pasticcere al mondo” già conquistato al World Pastry Stars 2019 (evento che, a Milano, ha riunito tutti i nomi più importanti della pasticceria mondiale, da Giancarlo Perbellini a Gabriel Paillasson, da Nicola e Andrea Pansa a Sadaharu Aoki, per citarne alcuni), con una magnum speciale donata dal Consorzio dell’Asti Docg, con un etichetta stile Andy Warhol, con il ritratto versione “pop art” del pasticcere che, dalla sua Brescia, ha conquistato tutti i palati del mondo.

Copyright © 2000/2019


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2019

Altri articoli