Slow Wine 2024
Allegrini 2024
VINO & COMUNICAZIONE

Le Città del Vino affidano la loro immagine 2025 alla fantasia dei ragazzi italiani

Il tema? Sostenibilità e custodia dell’ambiente, particolarmente caro ai giovani delle scuole ai quali è rivolto l’invito dei Comuni del vino italiano
AMBIENTE, CITTÀ DEL VINO, COMUNICAZIONE, GIOVANI, SCUOLE, SOSTENIBILITA, TERRITORI, Italia
Città del Vino affida la sua immagine 2025 alla fantasia dei ragazzi

La sostenibilità e la custodia dell’ambiente: è il tema, particolarmente caro ai giovani, scelto dalle Città del Vino come fonte di ispirazione per l’immagine 2025 dei Comuni a più alta vocazione vitivinicola d’Italia, che invitano proprio gli studenti delle scuole italiane - primarie, Secondarie di primo e secondo grado - ad inventarla.
Libero sfogo alla fantasia, alla fervida immaginazione ed alla creatività dei giovanissimi, dunque, per avvicinarli al mondo del vino raccontando la loro idea di rispetto del Pianeta attraverso un messaggio grafico che ne rappresenti il legame con la viticoltura ed i suoi territori.
Il miglior bozzetto vincitore del Concorso (che dovrà essere inviato entro il 15 giugno) oltre a diventare il “Manifesto” 2025 ufficiale delle Città del Vino, riceverà un premio in denaro di 700 euro (ma saranno assegnati anche altri due premi da 250 euro, uno per ogni ordine e grado delle scuole).

Copyright © 2000/2024


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2024

Altri articoli