02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

LIBERO

Le grandi cantine pronte a diventare patrimonio dell’Umanità … Candidare le cantine a Patrimonio dell’Unesco? Una possibilità provocatoria, ma non così lontana. Perché un gruppo di cantine può esprimere l’essenza più intima di un terroir, la sua eccellenza, storia e tradizione. “Sarebbe impossibile candidare una singola cantina - spiega a WineNews Lucio Alberto Savoia, segretario generale della Commissione Nazionale Italiana dell’Unesco - ma si potrebbe provare con una rete, anche piccola, di aziende storiche”. Non resta che augurarsi che qualche Consorzio non tenti l’assalto al cielo, perché sostiene Lucio Alberto Savoia “in realtà tutta l’Italia possiede le caratteristiche per essere iscritta al Patrimonio Unesco”.

Copyright © 2000/2020


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2020

Pubblicato su