02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Luciano Pignataro - Wine & Food Blog

Prosecco conquista i francesi ed entra nel vocabolario Petit Robert … La parola Prosecco entra nel vocabolario di francese Petit Robert edizione 2020. Segno che l’Italia con il suo spumante più amato all’estero conquista la Francia, patria dello champagne e terra di grandi vini. I francesi, dunque amano il Prosecco e lo bevono sempre di più visto l’aumento del consumo del 37% nel 2018 che segna un bel successo delle bollicine tricolore. Un successo nel bicchiere e in libreria, consacrato dall’ingresso della parola Prosecco nel più importante dizionario di lingua d’oltralpe. Della affermazione sempre più consistente del vino italiano in Francia si è parlato, come riporta Winenews.it, nell’ultima edizione di Vinexpo a Bordeau, dove il direttore dell’Istituto Commercio Estero di Parigi, Giovanni Sacchi ha sottolineato “il vino italiano vale il 17% delle importazioni di vino in Francia, nel 2018 cresciute del 10%, pari a 180 milioni di euro, siamo secondi dietro alla Spagna. L’immagine del wine and food italiano è molto buona, è in forte crescita, In testa a tutto c’è il Prosecco, cresciuto del 37% nel 2018, sta andando benissimo, ed il suo successo è stato consacrato da Le Petit Robert”. “Una notizia che fa piacere e ci riempie di orgoglio, felici del lavoro che stiamo facendo sul territorio e come ambasciatori nel mondo del made in Italy” sottolinea il Stefano Zanette, presidente del Consorzio del Prosecco doc.

Copyright © 2000/2019


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2019

Altri articoli