02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018
L’INIZIATIVA

Mercati e formazione, il Prosecco Doc “porta a porta” nelle wine school più importanti in Uk

La campagna del Consorzio del Prosecco Doc nel mercato n.1 delle bollicine italiane
LONDRA, PROSECCO DOC, WINE SCHOOL, Mondo
Prosecco Uk

Il Prosecco Doc, vino italiano più popolare nel Regno Unito, sperimenta la via del “porta a porta”, in maniera del tutto particolare. Con lezioni a domicilio sul celebre spumante tricolore e sul suo territorio per i “wine student” inglesi. Una campagna di informazione e formazione originale, e itinerante nelle più famose scuole del vino d’Oltremanica, con degustazioni (da La Gioiosa a La Masottina, dai Paladin & Bosco del Merlo, da Villa Sandi a Zonin, da Viticoltori Ponte ad Astoria), che il Consorzio del Prosecco Doc, guidato dal presidente Stefano Zanette e dal direttore Luca Giavi, ha lanciato già in aprile nel suo mercato straniero più importante, in cui finisce una bottiglia su tre di quelle destinate all’export.

Un percorso che ha coinvolto e coinvolgerà istituti come la WSET School London, la Plumpton Wine School, la South London Wine School, la Oxford Chelt Wine School e The Headrow Leeds, con corsi di alto livello condotti e guidati dal noto esperto di vini Neil Phillips, da qualche anno Brand Ambassador nel Regno Unito per il Consorzio Prosecco Doc.


Con Masterclass focalizzate sui diversi profili sensoriali dei vini in degustazione, senza trascurare però una panoramica sul territorio di produzione rappresentato dalla Doc e, soprattutto, sulle regole di produzione che ne garantiscono l’autenticità.

Un’attività originale e strategica, che si unisce, nel mese di maggio, alla partecipazione a due dei più importanti eventi del vino in Uk, la London Wine Fair (Olympia, fino al 22 maggio) e il Foodies Festival (Sion Park, Londra, 25 maggio).

E proprio oggi 21 maggio è in agenda, alla Pilla Hall, una Premium Masterclass dal titolo “Enter the Prosecco DOC Dreamland and discover your unique flavor”, condotta da Anne McHale in collaborazione con Danilo Cortellini, Head Chef dell’ambasciata italiana a Londra, mentre al Foodies Festival sono in programma alcune Masterclass di Neil Phillips rivolte ai consumatori.

Copyright © 2000/2019


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2019

Altri articoli